Crema pasticcera

Crema pasticcera

5 Marzo 2021 0 Di admin

La Crema Pasticcera  e la base della pasticceria italiana a base di latte, uova, zucchero e vaniglia e una percentuale di fecola e farina.

Crema pasticcera

Antonietta
Preparazione 4 min
Cottura 2 min
Tempo totale 6 min
Portata dolci
Cucina Italian

Ingredienti
  

  • 400 gr di latte intero fresco
  • 120 gr di panna liquida fresca
  • 6 tuorli di uova medi freschissimi
  • 160 gr Di zucchero
  • 35 gr Di farina 00
  • 25 gr Di fecola di patate
  • 1 Cucchiaio di estratto di vaniglia

Istruzioni
 

  • Montiamo per 2 minuti circa i tuorli con zucchero e vaniglia aiutatevi con delle fruste elettriche per ottenere un composto chiaro, spumoso e gonfio. Aggiungiamo al composto farina e fecola setacciate. Amalgamate con le fruste elettriche fino ad ottenere un prodotto omogeneo, liscio e perfettamente montato. In un pentolino miscelate panna fresca e latte, ponete sul fuoco e portate ad ebollizione. Non appena vedete le primissime bollicine, allontanate dal fuoco, versate velocemente nel latte il composto di tuorlo, zucchero e farine e riponete sul fuoco moderato. Aspettate qualche secondo vedete, il composto d’uovo che galleggia in superficie sul latte senza scendere sul fondo, proprio grazie al fatto che la montata di tuorlo e zucchero ha inglobato aria sufficiente per permanere in superficie. Basterà circa 1 minuto e vedrete apparire in superficie dei (crateri) ossia bolle di latte che bucano la superficie di tuorlo e piano piano l’uovo si staccherà dai bordi della pentola lasciando il posto al latte. Girate con frusta a mano velocemente e spegnete subito il fuoco, in pochissimi secondi la crema è pronta. Girando, sentirete la crema immediatamente densa, allontanatela subito dal fuoco evitando così di cuocere il composto. Se il composto dovesse apparire ancora poco strutturato, allontanate dal fuoco, girate velocemente e riponete ancora per qualche secondo a fuoco bassissimo. In realtà la genialità di questo metodo consiste proprio nell’evitare di cuocere la crema, il che conferisce al composto un gusto molto fresco al palato. Dopo aver girato per pochi secondi la crema ponetela immediatamente in una terrina pulita e copritela con una pellicola a contatto. Serve a impedire la formazione della pellicina sulla superficie della crema. Ponete in frigo per 15 minuti affinché si abbassi completamente la temperatura. Ecco la vostra Crema Pasticcera è pronta per essere utilizzata.
Keyword crema, dolci, pasticcera