Stinco di maiale al forno

Stinco di maiale al forno

23 Gennaio 2020 0 Di admin

Lo stinco di maiale al forno è un secondo piatto di carne perfetto da consumare nelle fredde sere invernali. Un piatto incredibilmente semplice da preparare.

Stinco di maiale al forno

Antonietta
Lo stinco di maiale al forno è un secondo piatto di carne perfetto da consumare nelle fredde sere invernali. Un piatto incredibilmente semplice da preparare, che richiede solo una cottura lunga a bassa temperatura in modo che la carne di stingo rimanga morbida e sugosa. Potete servire lo stinco con un contorno semplice come le patate al forno.
Preparazione 15 min
Cottura 2 min
Tempo totale 17 min
Portata Secondo
Cucina Italian
Porzioni 2 Porzioni

Ingredienti
  

  • 800 GR Di stinco di maiale
  • 1 Cipolla
  • 1 Gambo di sedano
  • 1 Cucchiaino di miele
  • 1 Bicchiere di vino
  • Q.B Di rosmarino
  • 1 Carota
  • 1-2 Spicchi D’aglio

Istruzioni
 

  • Preparate il soffritto. Tritate finemente la cipolla con l’aiuto di un coltello , e procedete in questo modo anche con la costa di sedano e la carota . Mettete il trito di verdure in una casseruola capiente e lasciate soffriggere qualche minuto . Unite lo stinco di maiale e lasciatelo rosolare su tutti i lati. Sfumate con un bicchiere di vino e lasciate che evapori completamente l’alcol. Aggiungete il miele, e aggiustate di sale . Cuocete lo stinco in forno preriscaldato a 180° in una casseruola adatta , altrimenti spostate lo stinco con il suo sughetto in una teglia da forno. Lasciate cuocere lo stinco per circa due ore facendo attenzione che non si secchi e avendo cura di girarlo ogni 30 minuti circa. Quando manca circa un’ora alla fine della cottura dello stinco sbucciate e tagliate le patate . Mettetele in padella con un filo d’olio, l’aglio e un rametto di rosmarino e lasciatele andare fino a cottura ultimata. Servitele calde insieme allo stinco.
Keyword maiale, stingo