Primi piatti

Spaghetti all’Amatriciana

Spaghetti all'Amatriciana

Quella che vi proponiamo qui è la nostra versione, preparata con ingredienti locali e di qualità proprio come chi l’ha creata!

Spaghetti all'Amatriciana

Spaghetti all’Amatriciana

Antonietta
I piatti regionali sono spesso motivo di disputa tra gli italiani, che si tratti di chef professionisti o cuochi amatoriali, e gli spaghetti all’Amatriciana non fanno eccezione! Bucatini o spaghetti, pancetta o guanciale, aglio o cipolla… questi i principali interrogativi che chiunque si appresti a cucinare per la prima volta questa ricetta si trova a dover affrontare. 
Preparazione 10 min
Cottura 25 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 gr. di spaghetti o bucatini
  • 200 gr. di guanciale
  • 500 gr. di pomodori pelati
  • 100 gr. di pecorino romano
  • 1 peperocino fresco piccante se piace
  • qb. sale
  • qb. olio di oliva
  • 70 ml. di vino bianco

Istruzioni
 

  • Per preparare gli spaghetti all’amatriciana, per prima cosa mettete a bollire l'acqua e salatela
  • prendete il guanciale, eliminate la cotenna e tagliatela a fette di circa 1 cm di spessore riducete le fette a listarelle di circa mezzo cm
    guanciale
  • A questo punto scaldate un filo di olio in una padella, possibilmente d’acciaio, e aggiungete il peperoncino intero e il guanciale tagliato a listarelle 5, fatelo rosolare a fiamma bassa per 7-8 minuti fino a che il grasso non sarà diventato trasparente e la carne croccante, mescolate spesso facendo attenzione a non bruciarlo, Quando il grasso si sarà sciolto, sfumate con il vino bianco, alzate la fiamma e lasciate evaporare.
  • Trasferite le listarelle di guanciale in un piatto e tenetele da parte, versate nella stessa padella i pomodori pelati, sfilacciateli con le mani direttamente all’interno del fondo di cottura, proseguite la cottura del sugo per circa 10 minuti. A questo punto l’acqua nel tegame sarà arrivata a bollore, quindi versate gli spaghetti  e cuoceteli al dente.
  • Nel frattempo regolate di sale, eliminate il peperoncino dal sugo se non piace, unite le listarelle di guanciale in padella e mescolate per amalgamare.
  • Una volta cotti gli spaghetti, scolateli e uniteli direttamente nella padella con il sugo saltate molto velocemente la pasta per amalgamarla bene al condimento, per finire spolverizzate con il Pecorino grattugiato, i vostri spaghetti all’Amatriciana.
    Spaghetti all'Amatriciana
Keyword guanciale, matriciana

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta