Pappardelle al Ragù di Cinghiale

Pappardelle al Ragù di Cinghiale

17 Febbraio 2019 0 Di admin

Le pappardelle al ragù di cinghiale fanno parte della tradizione culinaria della maremma toscana…saporite ed appetitose racchiudono il gusto autentico di un tempo.

Pappardelle al Ragù di Cinghiale

Antonietta
Piatto tipico della cucina toscana le pappardelle al ragù di cinghiale in bianco sono un primo genuino in cui si riscoprono i sapori e gli aromi della tradizione.
Preparazione 15 min
Cottura 1 min
Tempo totale 16 min
Cucina Italian
Porzioni 4 Porzioni

Ingredienti
  

  • 500 GR. Di pappardelle
  • 1 KG. Di carne di cinghiale
  • 1 Bicchiere di Vino bianco
  • 2 DL Di Brodo di carne
  • 1 Cipolla
  • 2 Foglie di alloro
  • Q.B Olio extravergine di oliva
  • Q.B Sale e Pepe
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 1 Carota
  • 1 Bacca di ginepro
  • Ingredienti Per il brodo di carne
  • Biancostato di pancia
  • Punta di petto, il collo,ossi,midollo
  • Carote cipolle sedano

Istruzioni
 

  • Preparate un trito di cipolla, e carota a cui dovete aggiungere l’aglio intero, ginepro la salvia a pezzetti e l’alloro. Fate scaldare l’olio extravergine di oliva in una padella capiente e versate il trito per rosolarlo, avendo cura di mescolare con attenzione. Al termine della rosolatura unite la carne di Cinghiale tagliata a pezzetti Piccolissimi, salate e pepate. Mescolate mantenendo la fiamma bassa per alcuni minuti quindi alzate la fiamma e versate il vino bianco. A fuoco vivace fate sfumare il tutto facendo così evaporare l’alcol. Aggiungete il brodo di carne e lasciate cuocere il ragù, a fiamma bassissima, per circa 1.30. Quando il ragù è a fine cottura, Cuocete le pappardelle in acqua bollente e salata, scolate e condite. Le pappardelle al ragù di Cinghiale in Bianco sono pronte per essere gustate.
Keyword cinghiale, pappardelle